Tu, come lo fai?

Esistono in Amore gli approcci a lieto fine? Sì?!?

No, perché a me a volte, sfugge ancora  qualcosa che accade nel mezzo. Dunque, chi ha capito qualcosa di fondamentale, cruciale, sostanziale, cortesemente ce lo illustri. Raccontate le vostre esperienze e i barbatrucchi che vi hanno aiutato nelle situazioni a due, oppure dite cosa NON si dovrebbe assolutamente fare.

Fatelo, come meglio vi pare e la vostra esperienza sarà condivisa su queste pagine tenerone.

Personalmente prenderò appunti, in deferente silenzio e col sorriso fiducioso di chi crede di potercela fare. Ancora una volta.

Attenzione: a chi condivide un super-spoiler, anonimato garantito! Segnatevi dunque questo indirizzo virginia@nonostanteme.com ed inviate i vostri racconti!

P.s. Viva noi!

Image: Pixabay

Commenti

Cosa ne pensi?

  • Anonimo

    Non so se la mia è uno storia a lieto fine, perchè per dirlo bisognerebbe vivere felici una vita insieme ed io sono agli esordi. Ma ho capito che nella coppia bisogna parlare parlare e parlare, non aver paura di chiedere quello di cui si ha bisogno nè temere di esprimere quello che ci infastidisce. Se non si riesce a parlare, scrivere! A poi… fare spesso l’amore ????

    • nonostantemeblog
      Anonimo

      Vero! I timidi possono scriversi anche per anni (io da adolescente…). Il mito del lieto fine poi… Siamo sicuri che non sia invece più appagante vivere un lieto presente e poi sarà quel che dev’essere?

  • SuperL

    Mmmmm, mi ricordo che, when I was young, un metodo molto valido era giocare alle balene spiaggiate e moleste. Un mio amico si è sposato e ha avuto due figli ????

    • Anonimo
      SuperL

      Cos’è il gioco delle balene spiaggiate?

    • nonostantemeblog
      SuperL

      Interessante. Illustraci questo gioco…

      • SuperL
        nonostantemeblog

        Ahahahah. Beh, avevamo 16 anni, credo che farlo adesso costerebbe quantomeno una denuncia per essersi resi ridicoli.
        In pratica consiste nel simulare una balena arenata sul bagnasciuga che chiede disperato aiuto, molestando qualunque forma di mammifero femminile che si trovi nelle vicinanze

  • Anonimo

    Aspetto insieme a te cara virginia di poterci capire qualcosa……nonostante le esperienze mi sembra di non avere imparato nulla????????????

    • nonostantemeblog
      Anonimo

      A chi lo dici! Scrivere una storia romantica è una cosa, riuscire a viverla nella realtà… Bhe… Un altro paio di maniche! Mai mollare però 😀

  • A.

    Al volo così… Fare quello che ti senti, quando lo senti, come lo senti… Nel bene o nel meno bene…

    • nonostantemeblog
      A.

      Questo è vero. Ma cominci a capirlo appena dopo i 30 anni!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: