Category:

Serial lover

Fermo Posta 456

L'impiegata registrò il codice a barre e cominciò a stampare la ricevuta. Margherita allora spalancò tutto il suo imbarazzo. - Non posso crederci. Ho sbagliato a prendere il numero come un'anziana!?! Perché nascondersi quando tutto oramai è in rovina? In questi casi bisogna subito correre in proprio soccorso con la palese ammissione e una buona dose di autoironia. E sperare che funzioni. - Ben[...]

Fermo Posta 442

- Scusami, ma ho io il numero 442… sarebbe il mio turno! Francesco dal bancone, intuisce la rogna già dal tono della voce. Fuori fa freddo, e dentro l'ufficio postale l'aria è troppo respirata per risultare respirabile. Prepara perciò il suo peggior approccio da scocciato. Ha il viso stuzzicato sulla fronte da un cespuglio di capelli scossi e rossi. Si volta. La voce reazionaria proviene da una[...]

…Giacomo chi? #5 (ending!)

Riassunto della puntata precedente: Giacomo scrive messaggi belli, sfiziosi. La conversazione fluisce che è un piacere, ma... Sai, la gente è strana… prima si odia e poi si ama. Io lo so che sono strana ma Giacomo non lo odio. E non lo amo. Giacomo è un sorso di aranciata bevuta prima di passare alla cassa. Buona ma tossica, e ne sto diventando dipendente. Quando non c'è, la sua assenza v[...]

…Giacomo chi? #4

Riassunto della puntata precedente: quando decidi di scrivere un messaggio ad un numero di telefono trovato su un romanzo di seconda mano, ci sono due possibili conseguenze. O quel qualcuno ti ignora. O quel qualcuno ti risponde. Questa è la storia di una risposta. È trascorsa una settimana da quando ci siamo inciampati addosso. Giacomo ha accolto il mio azzardo, e oggi posso finalmente compl[...]

…Giacomo chi? #3

Riassunto della puntata precedente: Acquistare un libro di seconda mano, trovarci sopra un nome e un numero di telefono. Avere una discreta dose di incoscienza e scrivere un messaggio. Ora, l'esordio. Non è mica cosa da poco. Anzi, nei casi come il mio, è tutto. One shot, one kill. Poverino, non so nemmeno chi sia e già studio come farlo fuori. Decido di agganciarmi all'unica cosa che so d[...]

…Giacomo chi? #2

Riassunto della puntata precedente: Comprare un libro di seconda mano in una libreria. Trovarci sopra un nome e il suo numero di telefono. Prepararsi all'impatto. Insomma, noi tre siamo qui. Giacomo -o meglio, la sua insensata sequenza numerica-, Nabokov ed io. Brutto affare. Pensiero logico: un numero di telefono è di chi lo riceve in modalità consenziente. Pensiero emotivo: chi sei Giaco[...]

…Giacomo chi?

- “Cent'anni di solitudine” oppure “Lolita”? - Il mio labiale interrogò la mia mente. Forse l'inizio dell'estate 2017 era un buon momento per giustificare un azzardo letterario. Quella libreria era piccola e fragile, come le pagine dei libri che conteneva. Scaffali e spine dorsali di tomi ingialliti dominavano lo sguardo dei rari clienti. L'aria sapeva di tappeto mai sbattuto. Un negozietto -[...]

Kiss, first. #10 (ending!)

Riassunto della puntata precedente: Anna torna a scuola dopo la notte in ospedale con suo padre. Durante l'intervallo va a cercare Filippo e lo trova in biblioteca. - Lascia perdere. Non andare da lei. Carolina è amara ma serena: è diventata la saggia voce fuori campo di un film sull'adolescenza. Matteo, all'apice della scala del III piano del liceo ha i piedi in un precario quanto miserabile equi[...]

Kiss, first. #9

Riassunto della puntata precedente: Il padre di Anna viene ricoverato d'urgenza e lei apprende la notizia quando è con Filippo. Lui si offre di accompagnarla in ospedale in macchina. Lei, suo malgrado, accetta per guadagnare tempo... L'aria fresca di marzo solleticava i vecchi infissi della scuola. Le venature marmoree dei corridoi seguivano naturalmente il flusso delle storie, degli amori, del[...]

Kiss, first. #8

- Anna, abbiamo 17 anni e queste situazioni rendono giustizia alle nostre età. Visualizzato. - Nella testa ho solo te e la musica. Praticamente tutta la mia vita. Visualizzato. - Ti aspetterò, perché altro non posso fare. Visualizzato. È vero, di anni ne hanno solo 17. E forse non bastano per capire dove sta la verità. Matteo è un bulletto che si promette a decine di ragazze? Già, si prom[...]