Tag:

mulo triestino

Quel mulo sul molo

L'altra sera passeggiavo nel tepore serale della primavera triestina e l'ho notato, forse per l'immobilità apparente della sua esistenza. Se ne stava lì, appeso all'orlo decisivo del molo Audace. Sembrava un sasso calciato da un bambino e poi in fretta abbandonato. Indossava uno sguardo appartato ed un cappotto corto scuro. Aveva i capelli rasati ed un viso colmo di giovinezza. Lì intorno ma distant[...]